Penale.it

Google  

 La newsletter
   gratis via e-mail

 Annunci Legali




IN PRIMO PIANO

9 aprile 2014 - Tributario (Giurisprudenza)
Corte Costituzionale, sentenza 7 aprile 2014 (dep. 8 aprile 2014), n. 80
Illegittimità costituzionale dell’art. 10-ter d.lgs. 10 marzo 2000, n. 74 nella parte in cui, con riferimento ai fatti commessi sino al 17 settembre 2011, punisce l’omesso versamento dell’imposta sul valore aggiunto, dovuta in base alla relativa dichiarazione annuale, per importi non superiori, per ciascun periodo di imposta, ad euro 103.291,38


5 aprile 2014 - Ebook (Link e segnalazioni)
Carlo Pacileo, Lineamenti di diritto penale del lavoro (collana Penale,it)


5 aprile 2014 - Societario/Commerciale/Fallimento (Commenti/Saggi)
Alessandro Olivari, La configurazione del momento consumativo nel reato di usura: aspetti critici


4 aprile 2014 - Formazione/Convegnistica (Link e segnalazioni)
Penale,it cerca Autori
Una nuova collana di ebook dedicati al diritto penale.


27 marzo 2014 - Informatica/Internet (Giurisprudenza)
Corte di Cassazione, sezione V penale, sentenza 5 novembre 2013 (dep. 5 marzo 2014), n. 10594
Sul sequestro (preventivo) di una testata online


25 marzo 2014 - Procedura (Giurisprudenza)
Corte di Cassazione, sentenza 5 novembre 2013 (dep. 25 febbraio 2'14), n. 9030
Non è irricevibile né inammissibile la richiesta di rinvio per legittimo impedimento, dell’imputato o del difensore, inviata a mezzo telefax in cancelleria; peraltro, l’utilizzo di tale irregolare modalità di trasmissione comporta l’onere per la parte, che intenda dolersi in sede di impugnazione dell’omesso esame della sua richiesta, di accertarsi del regolare arrivo del fax e del suo tempestivo inoltro al giudice competente.


25 marzo 2014 - Ebook (Link e segnalazioni)
Giuseppe Dacquì, Il reato aberrante – casualità e concorsualità (collana Penale.it)
In vendita online, da oggi


23 marzo 2014 - Persona (Giurisprudenza)
Corte di Cassazione, sezione III penale, sentenza 16 gennaio 2014 (dep. 5 marzo 2014), n. 10491
Il materiale pedopornografico individuato quale oggetto materiale delle condotte di procacciamento e detenzione incriminate dall’art. 600-quater deve consistere, quando si tratti di materiale informatico “scaricato” in Internet, in files completi, incorrotti e visionabili o comunque potenzialmente fruibili per mezzo degli ordinari strumenti e competenze informatiche, dei quali sia provata la disponibilità in capo all’utente (il caso Stasi)


19 marzo 2014 - Responsabilità degli enti (Commenti/Saggi)
Lorenzo Nicolò Meazza, Assetto di rischi e delle cautele (ex d.lgs. 231/2001) di una micro impresa senza dipendenti


13 marzo 2014 - Informatica/Internet (Giurisprudenza)
Corte di Cassazione, sezione V penale, sentenza 30 ottobre 2013 (dep. 12 marzo 2014, n. 11895) Pres. Dubolino; Rel. Lignola
E' illegittimo il sequestro preventivo ex art. 321 c.p.p. posto sull'intero sito Internet (blog) pur i presenza di commenti di terzi astrattamente diffamatori. La Corte ha sottolineato la funzione sociale dei mezzi di informazione e, nel caso concreto, ha ritenuto insussistente una potenzialità lesiva (periculum in mora) del sito in sè


ULTIMI INSERIMENTI

15 marzo 2014- Stupefacenti (Link e segnalazioni)
Corte di Cassazione, Ufficio del Ruolo e del Massimario, settore penale, Prime riflessioni sulle possibili ricadute della sentenza n. 32/2014 della Corte costituzionale sul trattamento sanzionatorio in materia di sostanze stupefacenti.


12 marzo 2014- Professioni legali (Commenti/Saggi)
Luigi Tozzi, Il conferimento della procura speciale all'avvocato stabilito ai fini della costituzione di parte civile
Nota ad ordinanza 27 settembre 2013, Tribunale di Latina, sez. dist. di Terracina, est. P. Taglienti


11 marzo 2014- Formazione/Convegnistica (Link e segnalazioni)
Paolo Galdieri, La responsabilità dell’azienda per i reati informatici commessi al suo interno: project management, information security e le sfide imposte dalle nuove tecnologie (SMAU Roma, 20 marzo 2014)


4 marzo 2014- Procedura (Giurisprudenza)
Corte di Cassazione, sezione III penale, sentenza 10 febbraio 2014 (dep. 13 febbraio 2014) n. 7058
No alla PEC nel processo penale


2 marzo 2014- Ebook (Link e segnalazioni)
Al via la collana ebook di Penale.it
Già disponibile nello store il primo testo. Antonina Giordano, I reati contro l’integrità del sistema finanziario a scopo di riciclaggio e terrorismo


1 marzo 2014- Militare (Giurisprudenza)
Corte di Cassazione, sezione I penale, sentenza 22 gennaio 2014 (dep. 18 febbraio 2014), n. 7579
Truffa militare. La qualità di "militare" deve sussistere anche in capo al soggetto passivo. fattispecie in tema di truffa alla Banca d'Italia


1 marzo 2014- Pena/Esecuzione/Sorveglianza (Legislazione)
Decreto-legge 23 dicembre 2013, n. 146 - Misure urgenti in tema di tutela dei diritti fondamentali dei detenuti e di riduzione controllata della popolazione carceraria. testo con modificazioni dalla L. 21 febbraio 2014, n. 10
Convertito in legge il nuovo "Decreto carceri"


27 febbraio 2014- Procedura (Commenti/Saggi)
Antonio Genovese, Art. 175 c.p.p.: una norma fuori della Costituzione


25 febbraio 2014- Stupefacenti (Giurisprudenza)
Corte Costituzionale, sentenza 12 febbraio 2014 (dep. 25 febbraio 2014), n. 32
Costituzionalmente illegittima la distinzione tra droghe pesanti e droghe leggere, ma per "abuso" di conversione


25 gennaio 2014- Militare (Giurisprudenza)
Corte Costituzionale, sentenza 15 gennaio 2013 (dep. 23 gennaio 2013), n. 5
Rivive il reato di "divieto delle associazioni di carattere militare" (d.lgs. 14 febbraio 1948, n. 43)


25 gennaio 2014- Informatica/Internet (Giurisprudenza)
Corte di Cassazione, sezione III penale, sentenza 20 novembre 2013 (dep. 14 gennaio 2014), n. 1161
Se l'"Internet addiction" non altera la capacità di intendere e di volere


19 gennaio 2014- Pena/Esecuzione/Sorveglianza (Commenti/Saggi)
Giuseppe Dacquì, La liberazione anticipata speciale: principio di uguaglianza violato?


13 gennaio 2014- Circolazione stradale (Commenti/Saggi)
Daniele Pomata, Lavoro di pubblica utilità e incidente stradale: la Corte Costituzionale (finalmente) si pronuncia sul punto: Giustizia è fatta?
Un commento all'ordinanza 247/2013 della Consulta


7 gennaio 2014- Ordine pubblico (Commenti/Saggi)
Giulia Cortoni, Disegno di legge contro il negazionismo: riflessioni sull'opportunità dell'intervento penale


27 dicembre 2013- Persona (Giurisprudenza)
Corte di Cassazione, sezione III penale, sentenza 29 ottobre 2013 (dep. 2 settembre 2013), n. 47820
Lo scaricamento di ingenti quantitativi di materiale pedopornografico e l'uso di specifici programmi per il download non può essere posto alla base di una condanna per diffusione di detto materiale, specie sotto l'aspetto del dolo che, in tale modo, non può dirsi provato.


25 dicembre 2013- Ambiente/Animali (Legislazione)
Decreto-legge 10 dicembre 2013, n. 136 Disposizioni urgenti dirette a fronteggiare emergenze ambientali e industriali ed a favorire lo sviluppo delle aree interessate.
Introdotto il reato di combustione illecita di rifiuti


24 dicembre 2013- Pena/Esecuzione/Sorveglianza (Legislazione)
Decreto-legge 23 dicembre 2013, n. 146 Misure urgenti in tema di tutela dei diritti fondamentali dei detenuti e di riduzione controllata della popolazione carceraria.
Svuotacarceri 2013, piccolo spaccio, liberazione anticipata e latri provvedimenti. In vigore dal 24 dicembre 2013


18 dicembre 2013- Pubblica amministrazione (Commenti/Saggi)
Lorena Tosi, Etica pubblica e legalità.La riforma dei reati contro la pubblica amministrazione-


6 dicembre 2013- Misure cautelari (Giurisprudenza)
Corte Costituzionale, sentenza 2 dicembre 2013 (dep. 6 dicembre 2013), n. 293
Illegittimità costituzionale dell’art. 309 del codice di procedura penale, in quanto interpretato nel senso che la deducibilità, nel procedimento di riesame, della retrodatazione della decorrenza dei termini di durata massima delle misure cautelari, prevista dall’art. 297, comma 3, del medesimo codice, sia subordinata – oltre che alla condizione che, per effetto della retrodatazione, il termine sia già scaduto al momento dell’emissione dell’ordinanza cautelare impugnata – anche a quella che tutti gli elementi per la retrodatazione risultino da detta ordinanza.


6 dicembre 2013- Misure di prevenzione (Giurisprudenza)
Corte Costituzionale, sentenza 3 dicembre 2013 (dep. 6 dicembre 2013), n. 291
!1) illegittimità costituzionale dell’art. 12 della legge 27 dicembre 1956, n. 1423 (Misure di prevenzione nei confronti delle persone pericolose per la sicurezza e per la pubblica moralità), nella parte in cui non prevede che, nel caso in cui l’esecuzione di una misura di prevenzione personale resti sospesa a causa dello stato di detenzione per espiazione di pena della persona ad essa sottoposta, l’organo che ha adottato il provvedimento di applicazione debba valutare, anche d’ufficio, la persistenza della pericolosità sociale dell’interessato nel momento dell’esecuzione della misura;; 2) in applicazione dell’art. 27 della legge 11 marzo 1953, n. 87, illegittimità costituzionale dell’art. 15 del decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159 (Codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, nonché nuove disposizioni in materia di documentazione antimafia, a norma degli articoli 1 e 2 della legge 13 agosto 2010, n. 136), nella parte in cui non prevede che, nel caso in cui l’esecuzione di una misura di prevenzione personale resti sospesa a causa dello stato di detenzione per espiazione di pena della persona ad essa sottoposta, l’organo che ha adottato il provvedimento di applicazione debba valutare, anche d’ufficio, la persistenza della pericolosità sociale dell’interessato nel momento dell’esecuzione della misura.


 

 

 
© Copyright Penale.it - SLM 1999-2012. Tutti i diritti riservati salva diversa licenza. Note legali  Privacy policy