Penale.it

Google  

 La newsletter
   gratis via e-mail

 Annunci Legali




IN PRIMO PIANO

5 dicembre 2014 - Procedura (Giurisprudenza)
Corte Costituzionale, sentenza 1 dicembre 2014 (dep. 5 dicembre 2014), n. 273
Illegittimità costituzionale dell’art. 516 c.p.p. nella parte in cui non prevede la facoltà dell’imputato di richiedere al giudice del dibattimento il giudizio abbreviato relativamente al fatto diverso emerso nel corso dell’istruzione dibattimentale, che forma oggetto della nuova contestazione


4 dicembre 2014 - Informatica/Internet (Link e segnalazioni)
Penale.it: il gruppo Facebook
Riservato agli operatori del diritto penale (avvocati, docenti, magistrati, ecc.). Sono ammessi anche studenti di materie giuridiche.


3 dicembre 2014 - Ebook (Link e segnalazioni)
La collana ebook di Penale.it
Ancora piu' titoli nel catalogo della prima collana ebook dedicata esclusivamente al diritto penale.


2 dicembre 2014 - Persona (Link e segnalazioni)
Alessia Sorgato, Maltrattamenti e stalking. Norme e giurisprudenza. Gli ebook di Penale.it


2 dicembre 2014 - Ebook (Link e segnalazioni)
Antonina Giordano, I reati tributari (gli ebook di Penale.it)


2 dicembre 2014 - Formazione/Convegnistica (Link e segnalazioni)
Penale.it cerca Autori
Una nuova collana di ebook dedicati al diritto penale.


1 dicembre 2014 - Formazione/Convegnistica (Link e segnalazioni)
Tutti i lunedì, gli aggiornamenti di Penale.it. Clicca per iscriverti.


30 novembre 2014 - Procedura (Giurisprudenza)
Corte di Cassazione, sezione II penale, sentenza 14 ottobre 2014 (dep. 27 novembre 2014) n. 49478
Astensione dalle udienze per delibera di associazione forense: è legittimo impedimento anche in camera di consiglio


16 novembre 2014 - Pena/Esecuzione/Sorveglianza (Giurisprudenza)
Corte Costituzionale, sentenza 22 ottobre 2014 (dep. 22 ottobre 2014), n. 239
Incostituzionalità dell'art. 4 bis ord. penit. laddove non esclude dal divieto di concessione dei benefici la detenzione domiciliare speciale e ordinaria in favore delle detenute madri


ULTIMI INSERIMENTI

15 novembre 2014- Informatica/Internet (Giurisprudenza)
Corte di Cassazione, sentenza 26 settembre 2014 (dep. 15 ottobre 2014), n. 43142
Quando Facebook fa indizio.


30 settembre 2014- Informatica/Internet (Giurisprudenza)
Corte di Cassazione, sentenza 11 luglio 2014 (dep. 12 settembre 2014) n. 37596
Una community aperta di Facebook è "luogo" pubblico o aperto al pubblico ai sensi dell'art. 660 c.p.? Le "provocazioni" della Suprema Corte oltre il contesto storico del Codice Rocco


13 settembre 2014- Misure cautelari (Commenti/Saggi)
Giuseppe Dacquì, Delitti contro la persona. Richiesta di modifica della misura cautelare – Inammissibilità per difetto di notifica alla persona offesa


12 settembre 2014- Procedura (Legislazione)
Decreto-legge, 12 settembre 2014, n. 132 - Misure urgenti di degiurisdizionalizzazione ed altri interventi per la definizione dell'arretrato in materia di processo civile
Ridotto il periodo si sospensione feriale. A decorrere dall'anno 2015, dal 6 al 31 agosto. Anche per il penale


1 agosto 2014- Procedura (Link e segnalazioni)
SOSPENSIONE DEL PROCESSO E MESSA ALLA PROVA, Come cambia il titolo VI del primo libro del codice penale; i nuovi metodi alternativi all'estinzione del reato.
Convegno - Milano, 27 novembre 2014


15 luglio 2014- Informatica/Internet (Giurisprudenza)
Corte di Cassazione, sentenza 21 marzo 2014 (dep. 25 giugno 2014), n, 27528
Uso della connessione Internet dell'Amministrazione durante l'orario di lavoro. è appropriazione indebita e interruzione di pubblico servizio. Una discutibile decisione della Suprema Corte


15 luglio 2014- Informatica/Internet (Giurisprudenza)
Corte di Cassazione, sezione IV penale, sentenza 23 aprile 2014 (dep. 16 giugno 2014) n, 25774
Sussiste il reato di sostituzione di persona ex art. 494 c.p. qualora sia costituito un account su un social network utilizzando l''immagine di un'altra persona (che diviene persona offesa)


13 giugno 2014- Persona (Giurisprudenza)
Corte Costituzionale, sentenza 11 giugno 2014 (dep. 11 giugno 2014), n. 172
Sui confini dello stalking


3 maggio 2014- Procedura (Legislazione)
Legge 28 aprile 2014, n. 67, Deleghe al Governo in materia di pene detentive non carcerarie e di riforma del sistema sanzionatorio. Disposizioni in materia di sospensione del procedimento con messa alla prova e nei confronti degli irreperibili
Depenalizzazione, messa alla prova, nuove regole per contumacia e irreperibili. In vigore dal 17 maggio 2014


23 aprile 2014- Ordine pubblico (Legislazione)
Legge 17 aprile 2014, n. 62 - Modifica dell'articolo 416-ter del codice penale, in materia di scambio elettorale politico-mafioso
Modificato il reato di voto di scambio (in vigore dal 18 aprile 2014)


23 aprile 2014- Penale generale (Giurisprudenza)
Corte Costituzionale, sentenza 14 aprile 2014 (dep. 18 aprile 2014), n. 106
Un altro colpo alla ex Cirielli. Iillegittimità costituzionale dell’art. 69, quarto comma, c.p., come sostituito dall’art. 3 della legge 5 dicembre 2005, n. 251 (Modifiche al codice penale e alla legge 26 luglio 1975, n. 354, in materia di attenuanti generiche, di recidiva, di giudizio di comparazione delle circostanze di reato per i recidivi, di usura e di prescrizione), nella parte in cui prevede il divieto di prevalenza della circostanza attenuante di cui all’art. 609-bis, terzo comma, c.p. (violenza sessnale ipotesi lieve). sulla recidiva di cui all’art. 99, quarto comma, c.p.


23 aprile 2014- Penale generale (Giurisprudenza)
Corte Costituzionale, sentenza 14 aprile 2014 (dep. 18 aprile 2014), n. 105
Un colpo all'ex Cirielli. Illegittimità costituzionale dell’art. 69, quarto comma, c.p., come sostituito dall’art. 3 della legge 5 dicembre 2005, n. 251 (Modifiche al codice penale e alla legge 26 luglio 1975, n. 354, in materia di attenuanti generiche, di recidiva, di giudizio di comparazione delle circostanze di reato per i recidivi, di usura e di prescrizione), nella parte in cui prevede il divieto di prevalenza della circostanza attenuante di cui all’art. 648, secondo comma, c.p., (ricettazione tenue) sulla recidiva di cui all’art. 99, quarto comma, c.p.


22 aprile 2014- Criminologia (Commenti/Saggi)
Andrea Baiguera Altieri, Quale diritto penale per la Svizzera contemporanea?


9 aprile 2014- Tributario (Giurisprudenza)
Corte Costituzionale, sentenza 7 aprile 2014 (dep. 8 aprile 2014), n. 80
Illegittimità costituzionale dell’art. 10-ter d.lgs. 10 marzo 2000, n. 74 nella parte in cui, con riferimento ai fatti commessi sino al 17 settembre 2011, punisce l’omesso versamento dell’imposta sul valore aggiunto, dovuta in base alla relativa dichiarazione annuale, per importi non superiori, per ciascun periodo di imposta, ad euro 103.291,38


5 aprile 2014- Ebook (Link e segnalazioni)
Carlo Pacileo, Lineamenti di diritto penale del lavoro (collana Penale,it)


5 aprile 2014- Societario/Commerciale/Fallimento (Commenti/Saggi)
Alessandro Olivari, La configurazione del momento consumativo nel reato di usura: aspetti critici


27 marzo 2014- Informatica/Internet (Giurisprudenza)
Corte di Cassazione, sezione V penale, sentenza 5 novembre 2013 (dep. 5 marzo 2014), n. 10594
Sul sequestro (preventivo) di una testata online


25 marzo 2014- Procedura (Giurisprudenza)
Corte di Cassazione, sentenza 5 novembre 2013 (dep. 25 febbraio 2'14), n. 9030
Non è irricevibile né inammissibile la richiesta di rinvio per legittimo impedimento, dell’imputato o del difensore, inviata a mezzo telefax in cancelleria; peraltro, l’utilizzo di tale irregolare modalità di trasmissione comporta l’onere per la parte, che intenda dolersi in sede di impugnazione dell’omesso esame della sua richiesta, di accertarsi del regolare arrivo del fax e del suo tempestivo inoltro al giudice competente.


25 marzo 2014- Ebook (Link e segnalazioni)
Giuseppe Dacquì, Il reato aberrante – casualità e concorsualità (collana Penale.it)
In vendita online, da oggi


23 marzo 2014- Persona (Giurisprudenza)
Corte di Cassazione, sezione III penale, sentenza 16 gennaio 2014 (dep. 5 marzo 2014), n. 10491
Il materiale pedopornografico individuato quale oggetto materiale delle condotte di procacciamento e detenzione incriminate dall’art. 600-quater deve consistere, quando si tratti di materiale informatico “scaricato” in Internet, in files completi, incorrotti e visionabili o comunque potenzialmente fruibili per mezzo degli ordinari strumenti e competenze informatiche, dei quali sia provata la disponibilità in capo all’utente (il caso Stasi)


 

 

 
© Copyright Penale.it - SLM 1999-2012. Tutti i diritti riservati salva diversa licenza. Note legali  Privacy policy